Vergne lascia la Toro Rosso

Il pilota francese Jean Eric Vergne
Il pilota francese Jean Eric Vergne

Con un semplice tweet, il francese della Toro Rosso Jean Eric Vergne ha dichiarato che non sarà più un pilota della scuderia di Faenza.
Dopo tre anni al volante della Toro Rosso, Vergne non ha visto la conferma del contratto, nonostante abbia dimostrato di essere in grado di fare cose davvero notevoli.
In questa stagione, il pilota francese ha conquistato ben 22 dei 30 punti della Toro Rosso.
Al volante della STR9, nonostante le belle azioni, il finale di stagione in crescendo e la prestazione maiuscola del GP di Ungheria, il francese non è riuscito a convicere abbastanza per fare il salto in Red Bull, che l’anno prossimo vedrà come piloti Ricciardo e Kvyat, entrambi arrivati dalla Scuderia minore.
Scuderia che, essendo sponsorizzata dalla Red Bull, forgia i talenti per la Scuderia anglo-austriaca, in modo da garantire piloti già al top (vedi la strepitosa stagione di Ricciardo al volante della RB10), e prova nuove soluzioni, in modo che arrivino già competitive sulla monoposto della scuderia che ha monopolizzato i titoli dal 2010 al 2014.
I candidati a rimpiazzare il francese sono Carlos Sainz Jr. (in questi giorni impegnato sulla RB10 nei test di Abu Dhabi) e Alex Lynn, inglese di 21 anni, campione GP3 con il team Carlin.
La prima conferma è stata Max Verstappen, il sedicenne figlio d’arte di origini olandesi.

 

Sopra si può leggere il tweet del pilota.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.