Verniciatura cerchi ruota: ecco i giusti metodi

verniciatura-cerchi-ruotaLa nostra automobile,  per mantenersi a livelli sempre competitivi ed apparire al meglio ha bisogno di una manutenzione accurata e costante nel tempo. Non parliamo solo delle parti più deteriorabili e usurate, come possono essere le parti motore o i pneumatici, ma anche, e soprattutto a livello estetico e di stile,  della verniciatura dei cerchi ruota.

Questo intervento è sicuramente dettato da esigenze meno impellenti rispetto alla manutenzione vera e propria ma è comunque necessario al fine di mantenere inalterato lo stile  e il carattere della nostra auto permettendo inoltre di tenere sotto controllo costante la tenuta di strada.

Se decidiamo di intervenire con un trattamento fai da te, occorre innanzitutto specificare che si tratta di un lavoro certosino e abbastanza complicato, che, se fatto in maniera approssimativa e disorganizzata potrebbe di per sé pregiudicare o addirittura  rovinare cerchi in lega già costosi di loro.

Il consiglio che possiamo dare, in maniera del tutto imparziale,  è quello di rivolgersi ad un esperto carrozziere, che attraverso l’uso di prodotti e macchinari adeguati ed all’avanguardia potrà ottenere un ottimo risultato a prezzi tutto sommato ragionevoli.verniciatura-cerchi-ruota-1 La pratica generalmente utilizzata è quella della verniciatura a spruzzo o a polvere che prevede innanzitutto la pulizia e la  scartavetratura del cerchio ruota. Nella fase successiva viene applicato sul cerchio uno strato compatto di primer o aggrappante cioè più semplicemente  una vernice che fa da “base” permettendo al colore che verrà poi dato di fare meno fatica ad attaccarsi. Dopodiché si passa alla verniciatura vera e propria e si termina con un passaggio di trasparente se il cerchio ruota sarà lucido, mentre opaca se avrete richiesto la verniciatura con il colore nero opaco molto di tendenza negli ultimi anni. La verniciatura a spruzzo  consente di replicare tantissimi colori, ma ha il difetto di  non essere resistente come quella a polvere, presentando il non sottovalutabile problema di non proteggere abbastanza la verniciatura che  potrebbe comunque saltare via facilmente a causa di un impatto più o meno violento con detriti o sassi. Attenzione quindi,  affidatevi per la verniciatura dei cerchi ruota ad aziende specializzate nelle  verniciature a polveri, senz’altro più costosa ma che offre delle ottime garanzie di durata e stabilità.  Questo tipo di verniciatura  inizia con una  pulizia accurata del cerchio mediante sabbiatura,  procede poi con l’applicazione di una “polvere” che cotta in un forno si trasforma nella verniciatura finale, terminando poi con l’applicazione di uno strato di trasparente apposito,  lucido o opaco,  che  consente al colore di resistere nel tempo limitando notevolmente i danni causati dall’ impatto inevitabile  con gli ostacoli presenti su strada. Certamente si tratta in entrambi i casi di operazioni che presentano una notevole difficoltà, ed è quindi consigliabile, prima di effettuare l’intervento, valutare attentamente la scelta della Carrozzeria per non trovarsi in un momento successivo a dover fare i conti con un risultato non soddisfacente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.