WSK Super Master Series round 3: qualifiche KFJ, KF e KZ2

Terzo round della WSK al via a Muro Leccese, con le qualifiche già disputate per le classi KF Junior, KF e KZ2.

Nella KFJ è Logan Sargeant a iscrivere il suo nome davanti a quello di tutti gli altri, precedendo di ben 146 millesimi il rivale Chruistian Lundgaard. Quello tra i due è forse il distacco più ampio tra due piloti in questa categoria, visto che in un secondo i concorrenti sono 62. Dietro di loro, c’è il compagno di Sargeant, Noah Watt, seguito da Muizzudin, Ulysse De Pauw, Worship, Sun Yue Yang, Martono, Paavo Tonteri e Keny Roosens. Dietro di loro, Collet, Ye Yi e Ponomarenko sono divisi da appena 1 millesimo.

In KF, ancora una volta, Niklas Nielsen si dimostra il più veloce sul giro secco, rifilando 67 millesimi a Fewtrell e 135 a Vartanyan. Dietro di loro, Thomas Bale, Van Leeuwen, Roes e Karol Basz, settimo a 373 millesimi da Nielsen>; a chiudere la top ten, ci sono Hanley, Armstrong e Verschoor.

In KZ2 le prime due posizioni sono andate a Paolo De Conto e Jordon Lennox-Lamb, in una situazione forse attesa dagli addetti ai lavori; una griglia forse sorprendente, visto che dietro di loro c’è Rick Dreezen con il suo Ricciardo che precede il primo Tony Kart di Marco Ardigò, il secondo CRG di Davide Forè, Camponeschi, Hajek, Puhakka, Lundberg (passato al team Kosmic) e Jorrit Pex.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.