WTCC: anche in Slovacchia dominano le Citroen

loeb_slovacchia_2015
Loeb festeggia la sua vittoria in Gara 2

Anche il capitolo “Slovacchia” del mondiale WTCC è andato in archivio, consegnandoci un verdetto quasi scontato: le Citroen sono imprendibili e la corsa per il titolo piloti è un discorso tra i piloti del doppio chevron

Gara 1

La prima manche del round slovacco è andata a Yvan Muller, che sembra voler lottare come un leone per conquistare un altro titolo mondiale da aggiungere al suo palmares.
A completare il podio, ci sono gli altri piloti ufficiali Citroen, Lopez e Loeb.

Ai piedi del podio si piazza un ottimo Rob Huff, che porta un altro importante risultato in casa Lada, precedendo Hugo Valente ed il nostro Gabriele Tarquini, migliore dei piloti Honda.
Settima posizione per Tom Chilton che si piazza davanti ad uno strepitoso Tiago Monteiro, autore di una rimonta iniziata con la partenza dalla diciassettesima posizione della griglia.
Nona posizione per Tom Coronel, seguito dall’agguerrito debuttante Néstor Girolami, che ha beffato nel finale il nostro Stefano D’Aste.

Out molti piloti con un blasone del calibro di Mehbi Bennani, Norbert Michelisz, Rob Huff, Japp Van Lagen e Ma Qing Hua.

Gara 2

In Gara 2, nonostante le griglie invertite, il copione non è cambiato, con Loeb che ha guidato la tripletta Citroen seguito da Lopez e Yvan Muller.
Due triplette nella stessa giornata, hanno sicuramente dato tanto morale agli uomini Citroen che, adesso vedono il secondo titolo costruttori consecutivo davvero molto da vicino.

Ai piedi del podio un ottimo Gabriele Tarquini, che non ha potuto contrastare le tre Citroen e ha preceduto Hugo Valente.
Sesta la Vesta di Jaap Van Lagen, che scattava dalla Pole ma ha perso posizioni all’inizio, mentre le altre due Lada di Rob Huff e Nick Catsburg si sono dovute ritirare. Settimo Mehdi Bennani.
Chiudono la top ten Michelisz, Monteiro e Coronel, giunti al traguardo in volata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.