WTCC: Lopez e Muller trionfano a Marrakech

Il WTCC ha regalato emozioni anche nel round di Marrakech, con due domini di Citroen nelle due gare in programma.

In Gara1, a trionfare è stato il campione del mondo José Maria Lòpez che, partito dalla pole position, non ha avuto problemi a resistere agli attacchi dei compagni di box Ma Qing Hua e Sébastien Loeb, che ha dato vita ad un bellissimo e ruvido duello con Mehdi Bennani, al volante della C-Elysée preparata proprio dal team di Loeb.
Chiude la top five l’altra Citroen ufficiale, quella di Yvan Muller.
Bel duello anche fra le Honda ufficiali per la sesta posizione, con la Civic di Tiago Monteiro che ha avuto la meglio su quella di Gabriele Tarquini. La Top10 è completata da Norbert Michelisz e Stefano D’Aste, il migliore dei piloti Chevrolet, e Tom Chilton.

In Gara2, invece, a vincere è stato Yvan Muller, ma il copione non è cambiato: a completare il podio, infatti, troviamo Sébastien Loeb, che ha pressato il connazionale dall’inizio alla fine, e José Maria Lòpez.
Ai piedi del podio troviamo un ottimo Tom Chilton, che ha sfruttato bene il capovolgimento dei primi dieci in griglia di partenza per gara 2.
Quinto Hugo Valente, seguito dalle due Honda Civic di Michelisz e Tarquini.
Ottava piazza per Stefano D’Aste, seguito da Bennani e Thompson.

Gara2 è stata caratterizzati da molti incidenti e tanti contatti al limite del regolamento tra i piloti.
I due piloti Honda, comunque, dal prossimo appuntamento avranno la nuova Civic e saluteranno questa, che ha chiuso la carriera con due buoni piazzamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.