Yamaha MT-09

La Yamaha MT-09
La Yamaha MT-09

L’anno scorso, la Yamaha presentò all’Eicma un motore tre cilindri di nuova concezione che, secondo i vertici della casa, avrebbe dovuto equipaggiare una nuova famiglia di motociclette. Oggi la Casa di Iwata presenta il primo modello che monta il nuovo motore: la MT-09. Si tratta una naked di 850 cc dallo stile grintoso che si rifà alla filosofia che ha ispirato la famiglia delle Monster Torque (MT), nata nel 2005 con la MT-01 e cresciuta l’anno seguente grazie alla MT-03. Questo motore, sviluppato per avere disponibilità ampia disponibilità di coppia durante tutta l’erogazione. La potenza massima dichiarata è di 115 CV a 10.000 giri, con una coppia di 85 Nm a 8.500 giri. Ovviamente, anche per quanto riguarda la ciclistica, i tecnici della Casa nipponica non si sono risparmiati. Il telaio è stato studiato per accogliere il motore in modo tale che le masse rimanessero disposte in posizione ribassata e centrale. Anche la scelta dei pneumatici non è casuale. I pneumatici di media sezione (al posteriore, il pneumatico è 180/55), infatti, ottimizzano la manegevolezza della moto. Ancora non si hanno dati precisi sul prezzo, ma la Casa dei tre diapason ha dichiarato che i colori disponibili saranno quattro: arancione, grigio, “deep armor” e “race blue”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.