295 CV e un motore elettrico, ecco la Citroen DS Wild Rubis

La nuova Citroen Wild Rubis
La nuova Citroen DS Wild Rubis

E’ stata presentata a Shangai qualche giorno fa e oggi la Citroen ha diffuso i dati ufficiali sulla nuova arrivata in famiglia DS. Il Costruttore si era finora limitato a parlare di una meccanica ibrida plug-in: oggi sappiamo che la nuova sport utility dispone di 295 CV, e secondo la Citroën è in grado di coprire 50 km con il solo motore elettrico, emettendo 43 g/km di CO2 sul ciclo combinato. La vera novità sta nella trasmissione: un motore 1.6 da 225 CV che fornisce potenza ai due assi e un motore elettrico da 70 CV che fornisce potenza solo all’asse posteriore. Così si ottiene una trazione integrale senza un organo e trasporti il moto (albero motore) e che possa causare perdite di potenza; così la potenza rilevata all’asse è la stessa rilevata alla ruota. Nonostante questo tipo di trasmissione, la vettura dispone lo stesso di differenziale autobloccante gestito elettronicamente. Dal punto di vista estetico, questa vettura si presenta in modo molto accattivate, vista anche la tecnologia full-LED utilizzata per i gruppi ottici anteriori che sono costituiti da tre elementi luminosi mobili, circondati dagli indicatori di direzione e da un ulteriore proiettore a forma di diapason. All’accensione della vettura, i punti luce si accendono secondo una particolare dinamica: ogni funzione della fanaleria è inoltre accompagnata da un caratteristico effetto sonoro sviluppato specificamente.

La nuova Citroen Wild Rubis
La nuova Citroen DS Wild Rubis

 

 

 

 

 

 

 

Un particolare del gruppo ottico
Un particolare del gruppo ottico

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.