Abbigliamento moto invernale? Ecco come scegliere!

Guidare la moto in inverno ha il suo fascino: scoprire paesaggi mozzafiato che sembrano essere andati “in letargo”, tra strade quasi sempre deserte, immerse nella natura incontaminata. I motociclisti che non abbandonano la loro moto – per piacere o per necessità – nemmeno in inverno sanno quanto possa essere entusiasmante il viaggio su due ruote nella stagione più fredda. Ma sanno anche che è importante indossare il giusto abbigliamento invernale per viaggiare in totale sicurezza, per non soffrire il freddo, il gelo e per essere sempre protetti dalla pioggia e dal vento.

L’abbigliamento moto ideale per l’inverno: caschi, giacche ed accessori per proteggersi dal freddo

Per guidare in totale sicurezza, riparati dal freddo, dalla pioggia e dal gelo, è essenziale indossare l’abbigliamento tecnico per la moto. E’ assolutamente sconsigliato l’uso di giacche e giubbotti invernali caldi ma ingombranti, che impediscono al motociclista di effettuare tutti i movimenti necessari per guidare la moto. I classici piumini, ad esempio, non sono progettati con materiali che resistono alle basse temperature e agli eventuali urti derivanti da sinistri stradali. E allora è importante indossare giacche tecniche invernali, composte da tre strati e progettate per proteggere il motociclista. Queste giacche sono composte da un tessuto esterno (come Cordura, H2Out, Gore-Tex) oppure in pelle, da una membrana antiacqua e da una membrana tecnica imbottita che protegge l’interno della giacca. Sia la giacca che i pantaloni dovranno essere impermeabili al 100%.

E’ inoltre consigliato indossare sempre il casco integrale. Scegliete un casco completo, dotato di sistema di ventilazione necessario per non far appannare la visiera. In alternativa, qualora il casco non sia dotato di sistema di ventilazione, è essenziale utilizzare spray appositi oppure visiere da applicare all’interno per evitare il fastidioso fenomeno dell’appannamento.

In inverno è importante indossare il sottocasco – che proteggere sia la testa che il collo e la gola – e la sottotuta che mantengono stabile la temperatura corporea grazie al sistema “wind stopper”.
E’ essenziale indossare i guanti tecnici adatti per chi guida la moto. E’ assolutamente sconsigliato l’uso di guanti invernali da sci, studiati per la neve e non per proteggere le mani del motociclista da urti e gelo. Consigliamo poi di indossare i sottoguanti realizzati in materiale termico per una protezione completa dal freddo.
In alcune condizioni (neve e gelo persistenti) può essere utile indossare i manicotti paramani. Consigliamo un uso limitato di tali accessori poiché possono impedire, parzialmente, i movimenti del motociclista.
Anche in inverno è bene indossare stivali tecnici che proteggono le caviglie ed i piedi. Molto importanti sono i copristivali – impermeabili al 100% – che proteggono il motociclista dalle temperature rigide.
Segnaliamo, inoltre, uno degli accessori più utilizzati in inverno dai motociclisti: la coperta termica – impermeabile al 100% – che può essere indossata e usata per riparare e proteggere le gambe dal freddo e dalla pioggia.

Infine, molto utili per le giornate particolarmente piovose sono le tute da pioggia che possono essere intere oppure divisibili. La scelta tra le due tipologie di tute è assolutamente soggettiva. In ogni caso, quella divisibile può rivelarsi più comoda perché meno ingombrante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.