Moto GP: ecco il calendario ufficiale per il 2013

Il logo ufficiale della Moto GP
Il logo ufficiale della Moto GP

Le gare saranno 18 e non 19, come previsto all’inizio. Annullato, infatti, il Gran Premio di Argentina. Le motivazioni ufficiali dell’annullamento sono “alcuni motivi burocratici” ma, in realtà, la situazione è ben diversa: la tensione creatasi tra il petroliere spagnolo Repsol e il governo argentino,che ha espropriato la YPF, ha portato il governo spagnolo a raccomandare ufficialmente i team Repsol a non andare in Argentina. Ecco cosa dice la Dorna sull’argomento: “Il 20 giugno 2012 il Governo spagnolo raccomandò che le squadre e i piloti sponsorizzati da Repsol non si recassero in Argentina per motivi di sicurezza. Pertanto, il GP di Argentina rimase in sospeso finché questo vincolo non fosse stato cancellato. La Dorna si impegna a includere il GP di Argentina nel calendario 2014 previa omologazione del circuito.

Ecco il calendario 2013 che prevede una gara in notturna (Qatar) e una di sabato. Due GP ancora da confermare per motivi contrattuali: Jerez de la Frontera e Sachsenring.

07/04- Qatar, Doha/Losail
21/04- USA, Austin
05/05- Spagna, Jerez de la Frontera
19/05- Francia, Le Mans
02/06- Italia, Mugello
16/06- Catalunya, Catalunya
29/06- Olanda, Assen (sabato)
07/07- Germania, Sachsenring
21/07- USA, Laguna Seca (solo categoria Moto GP)
18/08- Indianapolis, Indianapolis
25/08- Rep. Ceca, Brno
01/09- Gran Bretagna, Silverstone
15/09- San Marino, Marco Simoncelli World Circuit
29/09- Aragòn, Motorland Aragòn
13/10- Malesia, Sepang
20/10- Australia, Phillip Island
27/10- Giappone, Motegi
10/11- Valencia, Ricardo Tormo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.