Truffa online: benzina a un euro al litro

Ecco l'immagine riportata sulla home page del sito-truffa
Ecco l’immagine riportata sulla home page del sito-truffa

Di questi tempi sarebbe bellissimo poter pagare il carburante a un euro al litro, vero? In molti lo hanno pensato e quando gli è giunta la mail da un sito che, usando in modo fraudolento i loghi Eni, proponeva questo prezzo, non ci hanno pensato due volte ad acquistare un bel pò di buoni carburante. Purtroppo per loro, hanno scoperto solo in un secondo momento che si trattava di una truffa. Il sito www.enishoponline.org richiedeva, per completare il pagamento, di compilare un modulo contente tutti i dati personali dell’acquirente, compreso il numero di carta credito e il codice di sicurezza. Inutile ribadire che fosse tutto falso: la mail che circola è uno degli innumerevoli tentativi di phishing informatico, cioè quel tipo di raggiro con il quale si trae in inganno il navigatore carpendogli dati sensibili come le generalità e il numero della carta di credito. Eni ha puntualizzato che per evitare ogni genere di equivoco è sufficiente visitare il sito www.travel.eni.com, sito il cui sono riportati in modo molto dettagliato tutti i punti abilitati a vendere i buoni e le modalità d’acquisto dei buoni stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.