Da Shangai si torna al vecchio format di qualifica!

Sembra che finalmente le scuderie abbiano raggiunto un accordo per tornare al vecchio format di qualifiche e che la lettera invata a FIA e FOM abbia avuto gli effetti sperati

Nella giornata di martedì le scuderie hanno inviato una lettera congiunta alla FIA ed alla FOM in cui si chiedeva di tornare al vecchio format di qualifiche.
Vista la presenza di tutte le firme necessarie, la FOM ha deciso di non insistere con le imposizioni inutili e tornare al classico format senza eliminazioni ogni 90 secondi.

Si torna quindi al format 2015, vista la presa di posizione di squadre e piloti e vista anche la bocciatura della proposta che prevedeva una qualifica in stile Mondiale Endurance, con il tempo finale dato dalla media aritmetica di diversi time attack.

Adesso inizierà l’iter fatto di email e fax da e verso i team. Si proseguirà poi con le votazioni in Strategy Group ed in F1 Commission ed il processo terminerà con la ratifica del Consiglio Mondiale della FIA, ma tutti questi passaggi dovrebbero andare avanti in modo abbastanza spedito e dovrebbero essere solo una formalità, vista l’adesione di tutte le squadre a questa proposta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.