Formula 1, GP del Canada: nelle prime libere il più veloce è Di Resta

Di Resta è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere
Di Resta è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere

In Canada, l’asfalto è bagnato e questo mette in difficoltà i team e la Pirelli. I nuovi pneumatici non sono stati testati e, di conseguenza, il debutto dei nuovi pneumatici P Zero Red potrebbe slittare. La sessione ha preso il via con una pista completamente umida, ma aveva già smesso di piovere su Montreal. Con il passare dei minuti, dunque, le traiettorie hanno iniziato ad asciugarsi, permettendo a tutti quanti di passare prima dalle gomme rain a quelle intermedie, e poi alle slick. Di conseguenza non abbiamo avuto tempi da poter prendere in considerazione. Una sessione abbastanza tranquilla, se non fosse stato per la bandiera gialla esposta dopo il contatto di Pastor Maldonado contro le barriere. Ma andiamo a vedere i tempi di queste prime libere. La monoposto più veloce è stata la Force India di Paul di Resta, seguito da un ritrovato Jenson Button, distaccato di soli 88 millesimi. Alle sue spalle la Lotus di Romain Grosjean, che ha preceduto la Ferrari di un Fernando Alonso che ha passato la sessione a fare prove comparative con la nuova ala anteriore che gli uomini del Cavallino hanno introdotto oggi. Quinto tempo per il finlandese della Lotus, Kimi Raikkonen, che precede la Toro Rosso di Ricciardo e la Mercedes del vincitore del GP di Montecarlo: il tedesco Nico Rosberg. Ottavo tempo per lo spericolato Sergio Perez, seguito da Vettel e da Webber, che chiude la top ten. Soltanto sedicesimo Lewis Hamilton.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.