Gutierrez con il Team Haas nel 2016!

Il team di Gene Haas ha ufficializzato la line up per la prossima stagione ufficializzando l’ingaggio di Esteban Gutierrez

Finalmente sappiamo chi affiancherà Romain Grosjean nel box del team Haas nel campionato mondiale di Formula 1 2016. Come avevamo già anticipato all’inizio di settembre, dopo Grosjean, anche Gutierrez si è “accasato” al team Haas.
Gutierrez sarà il secondo messicano in pista dopo Sergio Perez, e torna in pista dopo un anno “di stop” passato da terzo pilota Ferrari. Adesso, a 24 anni e con una vettura che dovrebbe essere abbastanza competitiva, Gutierrez può dimostrare il suo valore, aspirando al passaggio in Ferrari già nel 2017.

Dopo la conferenza stampa in cui è stato ufficializzato l’ingaggio del messicano, Gene Haas, fondatore del team americano, ha dichiarato: “Ho avuto modo di conoscere Esteban attraverso la nostra collaborazione con Ferrari e, dopo aver analizzato cosa aveva fatto per guadagnarsi un ruolo nella Scuderia, è stato facile anche capire che sarebbe stata per noi la scelta più interessante. Gutierrez è giovane, ma non inesperto. Nei suoi due anni di F1 ha fatto molta esperienza in gara e, dopo aver trascorso questo anno in Ferrari come terzo pilota, ha imparato la metodologia che rende il Cavallino la squadra top della F1”.

Anche il team principal Guenther Steiner, ha dato il benvenuto al pilota messicano, spendendo solo belle parole per i due piloti, per le loro conoscenze e per il lavoro che saranno chiamati ad affrontare: “Siamo felici di avere Esteban in squadra, ora abbiamo una line-up forte che ci aiuterà a sviluppare la monoposto e segnare punti già durante il nostro primo anno. Romain ha più gare all’attivo, ma Esteban ha una profonda conoscenza della Ferrari: è un mix vincente”.

Infine, Esteban Gutierrez, fresco fresco di ingaggio, ha dichiarato: “Questa è un’ottima opportunità per me. La squadra crede in me e io credo nel loro modo di approcciare la competizione. Tornare ad avere un sedile da titolare con una vettura a motore Ferrari, per me è davvero speciale. Sono sicuro che faremo grandi cose insieme”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.