McLaren e Force India hanno superato i crash test!

In questo periodo di fermento per la Formula 1, in cui tutti i team affrontano i crash test, anche McLaren e Force India hanno ufficialmente dichiarato di aver omologato i telai

Entrambe le scuderie hanno superato tutti i crash test, ma la Force India ha dovuto apportare qualche modifica alla sua vettura per poter essere omologata.

McLaren

La monoposto della scuderia di Woking aveva superato subito e facilmente il test frontale mentre, per gli altri test, i tecnici hanno dovuto aspettare qualche giorno e recarsi a Cranfield con i telai per effettuare i test rimanenti.

Grazie all’omologazione ottenuta, in McLaren si può preparare tutto in vista dei primi test del 22 febbraio.
I tecnici, quindi, potranno iniziare il montaggio della prima MP4-31 che, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe avere un muso molto estremo, volto a portare nella parte inferiore della scocca una grande quantità d’aria che dovrebbe aumentare il carico aerodinamico.
Questa stagione, per la McLaren-Honda, sarà una stagione dura, in cui la scuderia dovrà recuperare tutto il terreno perso la scorsa stagione, ma sembra che i motoristi giapponesi abbiano già risolto molti problemi.

Force India

Anche la monoposto del team di Vijay Mallya ha superato i crash test, ma non al primo colpo.

Dopo aver facilmente superato il test frontale, l’abitacolo ha dovuto subire alcune modifiche a causa dell’inasprimento dei test riguardanti il cockpit. Oltre ad un maggiore carico applicato sulla parte laterale dell’abitacolo, è stato richiesto anche un innalzamento della parete laterale dell’abitacolo stesso di circa 20 centimetri, e questo dovrebbe fare in modo che la testa del pilota risulti maggiormente protetta.
Adesso, infatti, gli abitacoli dovrebbero proteggera ancora meglio i piloti in caso di incidenti o cappottamento.

Inoltre, il team ha dichiarato che, a differenza di quanto successo lo scorso anno, la nuova vettura (che dovrebbe essere denominata VJM09) sarà pronta già per i primi test del Montmelò, in programma dal 22 al 25 febbraio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.