I piloti non potranno più buttare in pista le visiere a strappo

Da questa stagione i piloti non potranno più buttare in pista le visiere a strappo e dovranno tenerle nell’abitacolo o togliere durante il pit stop

Dopo quanto successo ad Alonso la scorsa stagione durante il GP di Spagna, quando dovette ritirarsi per un surriscaldamento dei freni causato da un tear-off finito nel canale di raffreddamento dei freni della sua ruota posteriore destra, la FIA ha disposto che i tear-off non vengano buttati in pista e vengano tenuti all’interno dell’abitacolo o verranno sanzionati.

Prima del GP di Melbourne, infatti, Charlie Whiting ha inviato una nota a piloti e team in cui ricordava il nuovo articolo 1.2 capitolo 3 del regolamento sportivo secondo il quale “non è consentito gettare alcuna visiera a strappo in pista o nella corsia dei box”.

Non è presente nella nota di Whiting, ma è stato dichiarato ufficiosamente dal direttore di gara, che questa decisione è stata presa in seguito ad una richiesta dei team di evitare che i tear-off vengano gettati in pista proprio per evitare problemi tecnici alle vetture di qualunque tipo.

Come noto, tutti i piloti dispongono di un certo numero di visiere a strappo che sono soliti strappare via durante la gara o durante le qualifiche per avere sempre la visuale libera dallo sporco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.