A Lonato è andato in scena il 27. Trofeo di Primavera

A Lonato del  Garda si è disputata la 27. edizione del Trofeo di Primavera, gara che ha riservato dei risultati interessanti al termine della doppia prova, come il pari merito in KZ2 tra i due ex-compagni di squadra del team Maranello Enrico Bernardotto, ora in forza al team CKR (che ha preso il posto di Giacomo Pollini, passato alla CRG) e Massimo Dante, che chiudono a pari merito il trofeo grazie a una vittoria e un secondo posto a testa. Un ex aequo che va a sommarsi ai risultati ristretti delle altre categorie. Infatti, nella 125 Club Marco Miatsowski e Maurizio Giberti sono staccati di un solo punto, mentre nella 125 Prodriver Over sono addirittura 3 i piloti racchiusi in 2 punti di distacco: si tratta di Fabio Danti, Andrea Tonoli e Cristian Griggio, con questi due che chiudono a pari merito. Più netta l’affermazione di Roberto Cesari nella 125 Prodriver Under, che conquista il trofeo con 8 punti di vantaggio su Rodolfo Massaro. Nella 60 Mini Paul Enders conquista il trofeo essendo l’unico che ha partecipato a entrambe le prove. Nell’ambito del Trofeo di Primavera si è svolta anche la terza prova del raggruppamento Nord del Challenge Rotax Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.