Europeo CIK-FIA: debuttano OK e OKJ, KZ1 rd. 2

Il circuito spagnolo di Zuera è il teatro della seconda tappa del campionato europeo targato CIK-FIA, dove ci sarà la compresenza delle classi monomarcia con quelle a marce, evento che rappresenta certamente una novità. Saranno infatti impegnate la classe OK insieme alla OK Junior, categorie che faranno da sipario alla KZ1, impegnata nel secondo round dopo la vittoria dirompente di Marco Ardigò. OK che si presenta con 36 partenti tra cui, oltre al Campione del mondo KF Karol Basz, unh nutrito squadrone CRG, composto da Felice Tiene, Pedro Hiltbrand, Hannes Janker, Paavo Tonteri e Andriy Pits. La sorpresa è il non vedere nell’ordine degli iscritti Niklas Nielsen all’interno del team ufficiale Tony Kart, che si presenta con Novalak e Simmenauer. Tanti protagonisti, con anche cambi di tuta annunciati e altri un po’ a sorpresa. Debutta nella categoria anche Marta Garcia, che si è accasata in Evo Kart. Anche in OK Junior sono presenti i protagonisti dei primi round della WSK Super Master Series, da Caio Collet a David Vidales, da Teddy Wilson a Noah Watt, da Timothy Peisselon a Ulysse De Pauw e molti altri. I partenti sono 82, più del doppio della OK e oltre il triplo rispetto alla KZ1, che in questo round ne conta 24. Marco Ardigò è in testa alla classifica con ampio margine su Jeremy Iglesias e Flavio Camponeschi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.