Europeo CIK-FIA Essay: le batterie

Batterie terminate nel primo round del Campionato europeo KZ1-KZ2 CIK-FIA in corso a Essay, valido anche come primo round del CIK-FIA Academy Trophy. In KZ1 Jorge Pescador conferma il primato delle qualifiche, mettendo a segno un percorso netto fatto di 2 vittorie che lo portano in testa alla graduatoria e gli valgono la pole position in prefinale. Dietro di lui, tutti a 6 punti, Paolo De Conto, Jeremy Iglesias e Marco Ardigò, che si classificano in quest’ordine secondo le posizioni in griglia. Seguono, più staccati, Anthony Abbasse, Rick Dreezen, Patrik Hajek, Jordon Lennox-Lamb, Andreas Backman e Gary Carlton a chiudere la top ten.

In KZ2 a mettere il proprio sigillo è Stan Pex, che completa un percorso netto e stacca, a 5 penalità, il polesitter Leonardo Lorandi. I due partirasnno in testa nelle due prefinali e si mettono dietro il duo Tony Kart formato da Paolo Besancenez e Luca Corberi, seguiti da Alex Irlando, Nicolas Gonzales e un gruppetto formato da 3 piloti a 15 penalità: Dylan Davies, Alexander Dahlberg e Alessio Piccini, i quali precedono Marijn Kremers a chiudere la top ten.

Nella Academy, Callum Bradshaw si porta in testa dopo aver completato un bel percorso netto, mettendosi dietro Alfred Nilsson e il polesitter Thomas Mialane. Seguono Oliver Clarke, Emil Heyerdahl, Jagger Jones, Mads Eielso Hansen, Kas Haverkort, ChanJoon Lee e Senna van Waltsijn a chiudere la top ten.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.