La situazione del challenge italiano ROK by Vortex

Diamo uno sguardo a quello che sta succedendo in uno dei principali monomarca del panorama kartistico internazionale, la serie ROK by Vortex, giunta alle battute finali con l’ultima kermesse che si correrà ad Adria il prossimo 6 settembre.

AREA NORD

Nella Mini-ROK si profila un bel testa a testa tra Nicola Placa e Mattia Sergio Limena, staccati di sopli 7 punti al termine delle 9 gare sin qui disputate, mentre sono molto più staccati tutti gli altri, a partire da Leonardo Bizzotto, a quasi 60 punti. Giochi ormai fatti, invece, nella Junior-ROK, dove Domenico Cicognini ha staccato di 112 punti Samuel Luyet ed è imprendibile. Nella ROK, invece, il parco dei papabili alo titolo si presenta bello nutrito, con 8 piloti in lizza per il titolo, a iniziare da Luca Clerici, Giuseppe Gagliarò, Ludovico Laurini e Michael Muller, tutti nello spazio di 16 punti. Anche nella Super ROK situazione quanto mai incerta, con 6 piloti in lizza, a iniziare da Daniele Basiliotti e Riccardo Cinti, seguiti da Marco e Andrea Moretti, divisi da 19 punti. Nella Shifter ROK, invece, il duello è a 2, tra Christopher Zani e Federico Squaranti.

AREA SUD

Nella Mini-ROK, situazione aperta a 5 piloti: Alessandro Bucci, Federico Albanese, Michael Piro, Tommaso Cioci e Pierluigi Domenicone. Situazione invece definita nella Junior-ROK, dove Nigel De Sanctis ha staccato di 75 punti Alessio Bacci. Nella ROK si profila un duello al vertice tra Cristian Comanducci e Angelo Cutrupi, divisi da soli 7 punti, mentre lontanissimo è Angelo Florindo, a oltre 100 punti. Nella Super ROK, non c’è nulla da fare contro Vittorioo Maria Russo, che stacca di ben 145 punti Daniele Bartoletti. Situazione ancora aperta, invece, nella Shifter ROK, visto che Pierluigi Giglio ferma a 47 punti il suo distacco da Fabio Ferretti.

AREA SICILIA

Unica categoria impegnata è la Mini-ROK, dove Alessandro Greco ha 52 punti di vantaggio su Alessandro Licari e può festeggiare il titolo con una gara d’anticipo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.