Moto2, Zarco fa il backflip al #ArgentinaGP

Gara impegnativa per la Moto2 sul tracciato Termas de Rio Hondo, dove ha trionfato nel finale Zarco, ma anche Lowes e Folger meritano applausi, primo italiano in classifica Pasini, in grande rispolvero. 

di: Sanda Urda

Dopo un WUP bagnato in quale si fanno notare Zarco, Cortese e Rins, la classe cadetta ha svolto la seconda gara della stagione, il Gran Premio Motul de la Repùblica Argentina, in condizioni dichiarate asciutte, ma con asfalto maculato di chiazze d’acqua.

Le condizioni austere non hanno impedito al campione in carica Johan Zarco (Ajo Motorsport) di prendersi la decima vittoria in carriera, dopo una gara di lotta con Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2) finito in seconda posizione e con solo un secondo e 347 millesimi di ritardo, nelle ultime curve. Con loro per tutti i 23 giri c’era anche Jonas Folger (Dynavolt Intact GP) che ha chiuso terzo, mentre il suo compagno, Sandro Cortese, che faceva parte del gruppetto di testa nella prima parte, è caduto a meta gara. Arriva quarto Alex Rins (Paginas Amarillas HP40), quale partito dalla terza fila, ed in seguito ad un errore che lo ha allontanato, è stato capace di rimontare costantemente fregandosene dell’usura gomma, fino a mancargli sei secondi dalla vetta. con un ritardo incrementato di altri 10 secondi rispetto a Rins, arrivano insieme Dominique Aegerter (CarXpert interwetten) quinto e Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia) sesto, entrambi presenti nei primi dieci fin dai primi giri.

Primo pilota italiano in classifica, è Mattia Pasini (Italtrans Racing Team) che era partito dalla settima fila, e quale ha compiuto una gara in rimonta costante fino alla decima posizione, portando a casa i primi sei punti. I due tricolori del Forward Team, lo stoico Lorenzo Baldassarri ha finito in 13° posizione, mentre Luca Marini 18°. Simone Corsi in sella alla Speed UP è arrivato al traguardo ventesimo, mentre Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), dalle prime posizioni ad inizio gara, ha finito in 25° posizione a causa di un errore.

La Moto2 torna in pista a Austin, tra una settimana per mettere in atto la terza gara della stagione.

classifica gara qui

foto: motogp.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.