Moto3 Catalunya, seconda pole da record per Binder

In qualifica Moto3 a Barcellona si registra il primo record sul giro da Brad Binder con Antonelli e Navarro che gli mordono la coda, i primi 18 sono tutti ammassati in un secondo di gap.

di: RajaS

Dopo aver conosciuto il nuovo T4 del circuito di Montmelò durante la terza sessione di prove libere del mattino e appurato che in termini di tempi non ci sono grosse differenze rispetto al vecchio lay out, le giovani leve hanno continuato con la qualifica in vista del Gran Premi Monster Energy de Catalunya che si correrà domani.

La ricerca della scia, solita per la categoria porta al formarsi del traffico che penalizza alcuni avvantaggiando altri. Prima del time attack finale era Jorge Navarro il capo in classifica in 1’54.4, mentre i migliori interpreti del T4 rivisto sono stati due rookie (Canet e Bulega).

Nel suo ultimo run, Brad Binder fa la magia sulla sua KTM registrando il  1’54.024, miglior giro e seconda pole di carriera per lui. In prima fila e con un niente di differenza si sono qualificate le due Honda di Niccolò Antonelli e rispettivamente quella del leader d’inizio sessione: Jorge Navarro.

In seconda fila troviamo due rookie che racchiudono Enea Bastianini tra loro, rispettivamente: quarto Nicolò Bulega e sesto Khairul Pawi con un decimo e mezzo di gap. Romano Fenati è finito in decima casella preceduto da Francesco Bagnaia settimo nonostante un problema tecnico rilegato alla catena, Jules Danilo del Ongetta Rivacold, compagno di Antonelli e un altro rookie Aron Canet nono.

Se non arriveranno sanzioni dalla RD, questa è la classifica QP Moto3 completa:

1 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo 1’54.024
2 Niccolò ANTONELLI Ongetta-Rivacold 1’54.078
3 Jorge NAVARRO Estrella Galicia 0,0 1’54.112
4 Nicolo BULEGA SKY Racing Team VR46 1’54.131
5 Enea BASTIANINI Gresini Racing Moto3 1’54.167
6 Khairul Idham PAWI Honda Team Asia 1’54.392
7 Francesco BAGNAIA ASPAR Mahindra Team Moto3 1’54.439
8 Jules DANILO Ongetta-Rivacold 1’54.472
9 Aron CANET Estrella Galicia 0,0 1’54.603
10 Romano FENATI SKY Racing Team VR46 1’54.718
11 Hiroki ONO Honda Team Asia 1’54.726
12 Fabio QUARTARARO Leopard Racing 1’54.737
13 Fabio DI GIANNANTONIO Gresini Racing Moto3 1’54.799
14 Bo BENDSNEYDER Red Bull KTM Ajo 1’54.830
15 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 1’54.857
16 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC Racing Team 1’54.881
17 Albert ARENAS MRW Mahindra Aspar Team 1’54.888
18 Joan MIR Leopard Racing 1’54.957
19 Gabriel RODRIGO RBA Racing Team 1’55.152
20 Livio LOI RW Racing GP BV 1’55.173
21 Juanfran GUEVARA RBA Racing Team 1’55.183
22 Jorge MARTIN ASPAR Mahindra Team Moto3 1’55.197
23 Andrea LOCATELLI Leopard Racing 1’55.225
24 Tatsuki SUZUKI CIP-Unicom Starker 1’55.518
25 Adam NORRODIN Drive M7 SIC Racing Team 1’55.576
26 John MCPHEE Peugeot MC Saxoprint 1’55.720
27 Maria HERRERA MH6 Team 1’55.814
28 Philipp OETTL Schedl GP Racing 1’55.995
29 Davide PIZZOLI Procercasa – 42 Motorsport 1’56.089
30 Darryn BINDER Platinum Bay Real Estate 1’56.102
31 Karel HANIKA Platinum Bay Real Estate 1’56.219
32 Stefano VALTULINI 3570 Team Italia 1’56.362
33 Alexis MASBOU Peugeot MC Saxoprint 1’56.492
34 Lorenzo PETRARCA 3570 Team Italia 1’57.230
35 Fabio SPIRANELLI CIP-Unicom Starker 1’57.868

NOTIZIA DI ULTIMA ORA: Il pilota del team Gresini Racing Moto3, Fabio di Giannantonio #4 è stato penalizzato con un punto sulla licenza e cinque caselle indietro sulla griglia di partenza per non aver rispettato il limite minimo di velocità durante la FP1 svolta il 3 Giugno al Circuito de Barcellona.

Ci ritroviamo con la Moto3 domani mattina per il wup e poi con la settima gara della stagione, sempre con il dolore nel cuore.

foto di repertorio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.