Moto3 Le Mans, miracolosa quarta pole di carriera per Antonelli

La qualifica Moto3 ci regala la pole position da record di Niccolò Antonelli che beffa Binder e Canet. Nicolò Bulega caduto ma rimane in sesta casella preceduto dal teammate Romano Fenati.

di: RajaS

La giornata di sabato al circuito Bugatti inizia per la Moto3 con la terza sessione di prove libere. Le condizioni prefette hanno permesso ai team e piloti di rifinire le proprie moto in vista del Monster Energy Grand Prix de FranceEnea Bastianini del team Gresini Racing Moto3 non ha avuto l’ok dalla Clinica Mobile, e quindi non sarà presente nelle prossime sessioni per ancora fresca operazione alla mano destra fratturata durante gli allenamenti privati.

Durante la FP3 in tanti cercano il log run senza preoccuparsi troppo dei giri secchi e la classifica cambia rispetto a ieri: il più veloce è stato Jakub Kornfeil (Drive M7 SIC Racing Team) seguito da altre tre Honda: quella di Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) che precede le due del team Estrella Galicia 0,0, Aron Canet terzo e Jorge Navarro quarto. Miglior KTM della sessione è quella di Brad Binder (Red Bull KTM Ajo).

Con il cielo velato e 30°C del tracciato, le giovani leve sono partiti per i 40 minuti di qualifica. Si è cominciato con un primo run di riscaldamento per tutti che escono con pneumatici usati, mentre nei ultimi minuti si parte all’assalto della pole position con le coperture nuove. A sorpresa la pole position da record va a Niccolò  Antonelli (Ongetta-Rivacold) che con il 1’42.756 si prende tutti gli onori su un Brad Binder ( Red Bull KTM Ajo) secondo e con 76 millesimi di ritardo, forse perché è stato impegnato a cercare di liberarsi dalla scia di piloti che aveva dietro e quale lo ha seguito anche nella corsia box. Chiude la terza fila il rookie Aron Canet seguito dal compagno Jorge Navarro (Estrella Galicia 0,0). Quinto e sesto si sono qualificati i due alfieri Sky Racing Team VR46 con Romano Fenati davanti a Nicolò Bulega che è caduto a pochi minuti dalla fine e sembrava dolorante. Andrea Migno, la terza stella del team SKY VR46 partirà dalla sesta fila. Il compagno di Bastianini, Fabio Digiannantonio è decimo per tenere alto il umore del box Gresini Moto3.

classifica completa qui

foto di repertorio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.