MotoGP, Petrucci torna in sella e Stoner al World Ducati Week 2016

Finalmente inizia la stagione MotoGP anche per Danilo Petrucci del team Ducati Pramac che è in ottima forma e desideroso di correre, e arriva anche la conferma di presenza del collaudatore australiano al WDW2016 a Misano dal 1 al 3 Luglio.

di: RajaS

Reggio Emilia, 29 Aprile – Arrivate oggi tramite comunicati stampa ufficiali le due fantastiche notizie per i Ducatisti di tutto il mondo.

MotoGP Casey Stoner
MotoGP: Casey Stoner

In primis c’è la conferma di presenza del iridato MotoGP 2007 e attualmente collaudatore ufficiale, Casey Stoner che cinque mesi fa, durante la sua visita in Ducati aveva promesso: “Non voglio perdermi il WDW2016 e farò il possibile per essere a Misano dal 1 al 3 Luglio“. La casa di Borgo Panigale sta  lavorando senza sosta con l’obiettivo di regalare una nona edizione  indimenticabile dell’evento biennale (World Ducati Week), sopratutto perché quest’anno festeggia anche il 90° anniversario. La lista completa dei piloti che insieme a Casey animeranno il paddock del Misano World Circuit Marco Simoncelli sarà resa nota a breve, mentre biglietti e pass si possono già acquistare sul sito dedicato (wdw.ducati.it). Ulteriori informazioni, curiosità e aggiornamenti disponibili anche sui sociale network seguendo la pagina ufficiale Facebook World Ducati Week, profilo Instagram ducatimotor, ma anche su Twitter dove arriva un nuovo account @scramberducati, portavoce della ormai famosa Land of Joy Scrambler.

L’altra buona notizia arriva dal team Ducati privato, OCTO Pramac Yakhnich che annuncia il rientro del convalescente Danilo Petrucci, pronto a tornare in pista dal Monster Energy Grand Prix de France che si svolgerà il prossimo weekend a Le Mans. Il ternano torna in sella dopo 6 settimane dall’ultimo infortunio sulla mano destra procuratosi solo guidando nelle prove libere in Qatar. Danilo e il team Pramac ringraziano il “supplente” Michele Pirro che ha lavorato con grande disponibilità e professionalità.

Danilo Petrucci ha dichiarato: “Mi sono allenato tanto in queste ultime settimane. Questa volta ho fatto le cose con più calma, aspettando che il corpo mi desse l’autorizzazione per allenarmi. Sono contento di rientrare e sopratutto mi sento bene. Naturalmente c’è da verificare quale sarà il primo impatto con la pista, dato che l’allenamento a casa, per quanto intenso, non può essere certo paragonato ad un weekend di gara. Ma sono molto fiducioso. Voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine, il mio preparatore Marco Baglioni, poi Tommaso, Filippo e mio fratello Francesco che si sono allenati con me dandomi una grande carica. Un ringraziamento anche al Medical Frem di Termi che mi ha messo a disposizione tutti gli strumenti per la fisioterapia e ovviamente al Dott. Tarallo, dell’equipe del prof. Catani che mi ha operato. Poi tutti i miei tifosi che ogni giorno mi hanno fatto sentire il loro calore. Non vedo l’ora di essere a Le Mans e spero di poter al più presto regalare a tutti tante soddisfazioni.”

foto: Ducati Communications Department

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.