MotoGP: Mika Kallio tester ufficiale KTM

Il pilota finlandese attualmente impegnato nella Moto2 è stato annunciato come tester ufficiale della casa austriaca per lo sviluppo della moto in pista, in attesa dell’esordio previsto per il 2017.

Nessuno poteva immaginare che non era un addio ma bensì un arrivederci quello tra Mika Kallio e la KTM al termine della stagione 2008 del motomondiale. Proprio oggi a distanza di quasi sette anni il pilota finlandese del team QMMF Racing ( Moto2 ), è stato annunciato come tester ufficiale della casa austriaca per tutto il 2016.

Il compito di Kallio non sarà affatto una cosa semplice poichè dovra ” svezzare ” e collaudare il prototipo che uscirà dalla fabbrica di Mattighofen, in attesa dell’esordio ufficiale nella classe regine previsto il 2017. Per il vice-campione della Moto2 potrebbe trattarsi di un’ottima opportunità per ritornare nella MotoGP, dopo l’esperienza biennale con Ducati nel 2009 e 2010 senza risultati di particolare rilievo.

La felicità e la soddisfazione del pilota finlandese dopo l’annuncio ufficiale non sono tardate ad arrivare:

KTM ha svolto un ruolo importante nella mia carriera e quando ho sentito parlare del loro piano MotoGP per il 2017, ho pensato che avrebbe potuto essere l’occasione perfetta per me per tornare nella famiglia che mi ha lanciato. Non vedo l’ora di mettere in pratica le mie esperienze di tester. Mi dedicherò completamente in questo progetto e anche se mancherà solo un anno, credo che per il futuro arriveranno degli ottimi risultati. ”

Tuttavia per la casa austriaca c’è stato un precedente nella classe regina nella stagione 2005, quando forniva i propri propulsori alle moto del team Roberts anche se il rapporto tra le due aziende si interruppe a metà mondiale, lasciando senza un motore la Proton KR5 e costringendo Roberts a terminare la stagione anzitempo.

<a href=”https://twitter.com/albertomurador” class=”twitter-follow-button” data-show-count=”false”>Follow @albertomurador</a>

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.