Test Valencia day-2: è ancora Marquez il primo, Rossi settimo

Nella seconda ed ultima giornata di test sul circuito del Ricardo Tormo di Valencia, lo spagnolo resta in testa alla classifica nuovamente, alle sue spalle Viñales con un’ottima Suzuki ed il compagno di squadra Pedrosa.

Di Carlotta Avenali

Anche nella seconda giornata di test nel circuito di Valencia in ottica 2016 per quel che riguarda la MotoGP è stato nuovamente lo spagnolo della Honda HRC Marc Marquez a far segnare il miglior crono in 1:31.060, abbassando di oltre mezzo secondo il suo crono di martedì. Alle sue spalle un ottimo Maverick Viñales con la sorprendente Suzuki e l’altro pilota di casa HRC Dani Pedrosa che rimane staccato dal suo compagno di squadra di solo un decimo. Un buon lavoro quindi per le Honda ufficiali che nei due giorni di test si portano a casa due delle prime tre posizioni, lavorando nella seconda giornata di test con la moto del 2016 con il nuovo software della centralina e le nuove gomme Michelin, con la quale entrambi i piloti hanno trovato da subito una buon confidenza.

Restano staccate le Yamaha ufficiali di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Infatti il campione del mondo in carica Lorenzo chiude al quinto posto davanti al suo compagno di squadra, che resta in settima posizione. Per i due piloti della casa di Iwata rimane difficile l’approccio al nuovo prototipo M1, ma ancheil feeling con l’anteriore con i nuovi pneumatici della Michelin.

Per quel che riguarda le moto di casa nostra le due Ducati rimangono indietro con Andrea Iannone che nonostante una caduta si è piazzato in nona posizione, mentre Andrea Dovizioso con più difficoltà rispetto al pilota di Vasto ha ottenuto solamente il quindicesimo posto. Tuttavia la sorpresa in casa Ducati è stata rappresentata dalla bella prova di Loris Baz, dodicesima posizione con la rossa del team Avintia.

In difficoltà invece le due Aprilia di Stefan Bradl ed Alvaro Bautista indietro in classifica, certamente a Noale stanno lavorando sodo nella nuova moto che sarà pronta per i primi test della prossima stagione.

Il lavoro messo a punto dai team e dai piloti in questi due giorni di test molto intensi, ha evidenziato il lavoro che c’è da fare per lo sviluppo delle moto 2016 e soprattutto la difficile guida con queste nuove gomme Michelin, che sicuramente subiranno modifiche e miglioramenti in vista della prossima stagione in modo da essere più pronti possibili per i test di Sepang a Febbraio.

Valencia day-2 risultati:

PosRiderTeamFastest lapLead. GapPrev. GapLapsLast lap
1MARQUEZ, MarcRepsol Honda Team1:31.06029 / 42
2VIÑALES, MaverickTeam SUZUKI ECSTAR1:31.1630.1030.10353 / 57
3PEDROSA, DaniRepsol Honda Team1:31.1800.1200.01730 / 60
4ESPARGARO, AleixTeam SUZUKI ECSTAR1:31.2120.1520.03244 / 55
5LORENZO, JorgeMovistar Yamaha MotoGP1:31.2820.2220.07047 / 48
6CRUTCHLOW, CalLCR Honda1:31.4940.4340.21257 / 58
7ROSSI, ValentinoMovistar Yamaha MotoGP1:31.4980.4380.00457 / 65
8ESPARGARO, PolMonster Yamaha Tech 31:31.6190.5590.12150 / 51
9IANNONE, AndreaDucati Team1:31.6190.5590.00057 / 60
10SMITH, BradleyMonster Yamaha Tech 31:31.6940.6340.07570 / 71
11PETRUCCI, DaniloOcto Pramac Racing1:31.7170.6570.02361 / 62
12BAZ, LorisAvintia Racing1:31.7960.7360.07941 / 49
13REDDING, ScottOcto Pramac Racing1:31.9010.8410.10548 / 54
14BARBERA, HectorAvintia Racing1:31.9370.8770.03654 / 62
15DOVIZIOSO, AndreaDucati Team1:31.9670.9070.03049 / 62
16MILLER, JackMarc VDS Racing Team1:32.1001.0400.13344 / 49
17LAVERTY, EugeneAspar MotoGP Team1:32.3771.3170.27749 / 51
18RABAT, TitoEG 0,0 Marc VDS1:32.4021.3420.02554 / 56
19BRADL, StefanAprilia Racing Team Gresini1:32.4921.4320.09052 / 59
20HERNANDEZ, YonnyAspar MotoGP Team1:32.5101.4500.01834 / 48
21BAUTISTA, AlvaroAprilia Racing Team Gresini1:32.8471.7870.33728 / 52
22PIRRO, MicheleDucati Team1:33.5682.5080.7215 / 6
23TSUDA, TakuyaSuzuki Test Team1:33.7972.7370.22924 / 32
24DI MEGLIO, MikeAprilia Racing Team Gresini1:34.3723.3120.57513 / 21
25AOKI, NobuatsuSuzuki Test Team1:37.0315.9712.65911 / 13

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.