Mercato SBK, Marco Melandri vuole la Ducati: terza moto in arrivo?

E’ un anno davvero difficile per Marco Melandri: dopo aver lasciato anticipatamente l’Aprilia in Motogp, lasciando così il progetto di diventare pilota ufficiale nel 2016, ora il ravennate è in cerca di una sella, ma dove?
Marco ha intenzione di tornare in un campionato e in un team che gli permettano di lottare per vincere. Il futuro per Macio sembra quindi la Superbike dove ha fatto delle ottime stagioni con Yamaha, Bmw e Aprilia.
Sembravano insistenti le voci di un passaggio alla Yamaha, che ritorna il prossimo anno. Ma la casa giapponese ha già confermato di essere più interessata a Sylvain Guintoli e Alex Lowes.
Kawasaki è esclusa e Aprilia dopo il divorzio poco felice di inizio stagione non è nemmeno da prendere in considerazione.

Resterebbe l’ipotesi Ducati…
Davide Giugliano e Chaz Davies, secondo le ultime di Borgo Panigale, dovrebbero confermare il loro contratto per la prossima settimana, ma non è escluso che il team potrebbe piazzare tre moto per il 2016.
Anche il team Althea si è detto disponibile a delle trattative con Marco Melandri, nonostante Genesio Bevilacqua abbia dichiarato di voler puntare principalmente sui giovani.
Sta di fatto che un talento come quello di Marco che ha vinto un titolo mondiale in 250 e in Superbike ha totalizzato 19 vittorie, non può restare senza moto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.