Fiat, al Salone di Francoforte potrebbe arrivare la 500X Abarth

Al Salone di Francoforte, FCA presenterà tantissime novità tra cui la nuovissima Fiat 500X Abarth

Sicuramente, il settore delle crossover sportive è uno tra i più redditizi del mercato, e Fiat punta ad inserirsi direttamente alla base della gamma, garantendo un’alternativa molto performante e abbastanza economica a modelli come la Nissan Juke Nismo o la MINI Countryman John Cooper Works.

Ad ipotizzare una versione Abarth della Fiat 500X è stato proprio Roberto Giolitto, padre del crossover torinese e capo del reparto del design del brand Fiat.
E proprio lui, al Salone di Parigi, lasciò chiaramente intendere che la 500X sarebbe stata alla base di un nuovo modello della Casa dello Scorpione: “La 500X è una buona base per un’Abarth. E’ assolutamente perfetta in tema di guidabilità e di controllo. Il sedile del guidatore è ideale per garantire il massimo controllo. Un’Abarth, insomma, sarebbe perfetta. Naturalmente, se decideremo di fare una versione Abarth della 500X, la si potrà riconoscere da lontano molto facilmente”.

Inoltre, una spinta notevole alla creazione di una versione Abarth della 500X sta nel fatto che la 500 Abarth ha conquistato gli automobilisti statunitensi, quindi tentare un altro colpaccio non sarebbe del tutto impensabile.
È logico, inoltre, aspettarsi che la 500X Abarth potrebbe essere proposta con una livrea bianca e rossa, anche se ultimamente Abarth sembra avere un pò abbandonato i suoi colori simbolo.
Per quanto riguarda il propulsore, è lecito pensare che anche la 500X Abarth possa godere del 1’750 turbobenzina che equipaggerà la Fiat 124 Spider Abarth, e la potenza dovrebbe essere di 200 CV.

Questa, ovviamente, è soltanto un’indiscrezione, ma dal fronte FCA non sono arrivate nè conferme nè smentite, quindi non ci rimane che attendere l’imminente Salone di Francoforte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.