Formula 1: omologate anche Mercedes e Sauber!

Anche Sauber e Mercedes hanno ufficialmente superato i crash test imposti dalla FIA sui telai

Entrambe le scuderie hanno annunciato ufficialmente di aver superato i crash test imposti dalla Federazione e adesso sono pronte ad assemblare la prima vettura 2016 per i test di Barcellona del 22 febbraio.

Mercedes: tutto pronto per la W07 Hybrid

Anche la Casa della Stella ha superato ottimamente i crash test e quindi potrà debuttare durante i test spagnoli del Montmelò.
Dopo il superamento dei test imposti dalla FIA (effettuati a Cranfield, il centro universitario accreditato dalla FIA e utilizzato dalle squadre inglesi), la Mercedes ha dichiarato che la nuova vettura scenderà in pista la prima volta il 19 febbraio a Silverstone per uno dei due filming day concessi dal regolamento.

Sauber: test superato, ma vettura 2015 in Spagna

La Sauber, come già detto, non farà in tempo ad preparare la sua prima vettura per i test di Barcellona, quindi sarà presente in Spagna con la monoposto 2015 e cercherà di ottenere una gran quantità di dati per presentarsi alla seconda sessione di test già “in forma”.
Il telaio della vettura 2016, che si chiamerà C35, ha ottenuto tutti i risultati richiesti dalla FIA durante i test effettuati al centro CSI di Bollate, quindi è stato omologato con successo per andare in pista.

Rimane da capire quali soluzioni meccaniche verrano utilizzate sulla nuova Sauber e se tutte le curiosità che sono trapelate sul nuovo propulsore Ferrari verranno proposte anche ad un cliente come Sauber.
Adesso aspettiamo di vedere come sarà la nuova vettura affidata a Marcus Ericsson ed a Felipe Nasr, intanto, di seguito trovate il tweet con cui la Sauber ha ufficialmente comunicato di aver superato i crash test.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.