Alex Rins in Suzuki dal 2017!

Il giovane Alex Rins
Il giovane Alex Rins

Suzuki ha ufficializzato l’ingaggio di Alex Rins per il 2017 come compagno di squadra di Andrea Iannone

Il giovane spagnolo classe ’95 ha siglato un accordo biennale con la squadra di Hamamatsu per diventare pilota della Suzuki GSX-RR.
Questa scelta, quindi, “chiude” il capitolo Suzuki per quanto riguarda le voci di mercato estive, perchè a far coppia con Rins ci sarà Andrea Iannone, che già nelle scorse settimane aveva firmato l’accordo.

Davide Brivio si è espresso in merito all’ingaggio dello spagnolo in mattinata: “Alex Rins è un giovane pilota che ha già dimostrato di avere molto talento, è sempre stato in lotta per le prime posizioni del Mondiale in ogni classe sin dal suo debutto. E’ il tipo di pilota che vogliamo per il nostro futuro. Andrea Iannone è un pilota esperto e con un giovane talento come Alex darà vita a un mix semplicemente perfetto per la nostra sfida. Noi crediamo che la combinazione di questi due piloti, insieme con l’ulteriore sviluppo della Suzuki GSX-RR, potrà aiutarci a formare una squadra forte per competere al massimo livello.”

Riguardo al “rilascio” di Esprgaro, il manager italiano ha detto: “Non è stata una scelta facile e ci dispiace per Aleix, che vogliamo ringraziare per il suo duro lavoro e la passione che ha continuato a mettere nel nostro progetto da quando ha cominciato. Gli auguriamo tutto il meglio per il suo futuro, ma ora lo sosterremo nel miglior modo possibile per cercare di ottenere i migliori risultati possibili insieme fino alla fine di questa stagione.”

Andando a guardare i risultati ottenuti da Alex Rins Navarro, possiamo dire che Suzuki non ha per nulla fatto una scelta sbagliata con l’ingaggio di questo ventunenne: Rins ha debuttato nel motomondiale a 17 anni, conquistando 8 vittorie in Moto3 e sfiorando il titolo mondiale nel 2013. Nel 2015 ha fatto il salto di categoria, passando in Moto2 e raccogliendo 2 vittorie, 10 podi e 3 pole position. Questi risultati lo hanno portato in seconda posizione assoluta in classifica iridata.
Quest’anno, ancora in Moto2, ha già vinto due delle sette gare effettuate ed è attualmente leader della classifica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.