Redding passa alla Ducati Pramac nel 2016

Il team Octo Pramac Ducati ha annunciato di aver ingaggiato Scott Redding per la stagione 2016

Al giovane britannico classe ’93 verrà affidata una Desmosedici GP, molto probabilmente in configurazione 2015, visto che ancora non si sa nulla riguardo un altro potenziale team satellite di Ducati.
Il team Pramac, infatti, da ormai due stagioni corre con le moto della stagione precedente e non ha mai beneficiato delle moto nuove, visto l’accordo tra il team satellite e la casa di Borgo Panigale.

Nel 2016 Redding sarà quindi in gara nel team condotto da Francesco Guidotti come compagno di box del talento ternano Danilo Petrucci, autore di una gara strepitosa a Silverstone.

Il curriculum di Scott Redding, nonostante la giovane età, è di tutto rispetto: debutta in 125 nel 2008 a soli 15 anni e, con la vittoria del GP di Donington dello stesso anno, diventa il più giovane pilota della storia ad aver vinto una gara del motomondiale.
Passa in Moto2 nel 2010 e, nel 2013, sfiora il titolo mondiale.
Nel 2014 passa in classe regina con il Team Gresini e gli viene affidata una Honda ‘Open’.
Attualmente, il giovane Redding è in forza al team EG Marc VDS Racing con una Honda RC213V.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.