Motomondiale: ecco orari e reti di trasmissione di qualifiche e gare di Silverstone

Il motomondiale torna in pista a Silverstone, per il consueto appuntamento inglese del campionato

MotoGP

Nella classe regina del motomondiale, la situazione si è letteralmente infiammata, con Jorge Lorenzo che, dopo aver vinto la gara di Brno ha superato Valentino Rossi in classifica generale, visto che i due sono a pari punti ma il maiorchino ha due vittorie in più del compagno di squadra pesarese.
Adesso, con Lorenzo, Rossi e Marquez in lotta per il titolo, ne vedremo delle belle, con Pedrosa ed i piloti ufficiali Ducati pronti a fare da terzo (in questo caso, quarto) incomodo nella battaglia.
La classifica vede Marquez non molto lontano dal duo di testa, con appena 52 punti di svantaggio dai piloti Yamaha.
Dietro Marquez, troviamo Andrea Iannone, seguito da Bradley Smith.


Moto2

Nella categoria di mezzo, il francese Johann Zarco sta letteralmente dominando il mondiale, con ben 79 punti di vantaggio sul campione in carica Tito Rabat.
E proprio Tito Rabat deve guardarsi le spalle dal connazionale Alex Rins, staccato solo di un punto.
Quarti, a pari merito, troviamo il britannico Sam Lowes e lo svizzero Thomas Luthi, con 118 punti a testa.
In ottava posizione troviamo il nostro Franco Morbidelli, che rischia di scivolare fuori dalla top ten a causa dell’infortunio che impedirà al centauro romano di prendere parte all’appuntamento di Silverstone e, probabilmente, a quello di Misano. Al suo posto, troveremo in sella alla moto della Italtrans, il giovane Federico Caricasulo.

Moto3

Nel campionato di Moto3, sembra che sia aperta solo la lotta per la seconda posizione, visto che il britannico Danny Kent, nonostante lo strafalcione americano, ha saldamente il mondiale in pugno, con 45 punti di vantaggio su Enea Bastianini.
Dietro Enea, troviamo Romano Fenati, altro italiano che lo scorso anno sfiorò la conquista del titolo, ma sembra che in questa stagione abbia perso un pò di smalto.
In quarta posizione troviamo Miguel Oliveira, seguito a distanza ravvicinata da Efrén Vazquez, che ha solo due punti di svantaggio dal portoghese.
Ottava posizione per Fabio Quartaro, che dopo un inizio di stagione scoppiettante, sembra aver perso quello stato di forma che lo aveva portato a lottare quasi sempre per le posizioni che contano.

Programmazione TV

Le sessioni di sabato e domenica saranno in diretta sia sul canale dedicato di Sky che sul canale digitale Cielo (26 DTT)

Venerdì 28 agosto:
10:00 – Prove Libere 1 Moto3
10:55 – Prove Libere 1 MotoGP
11:55 – Prove Libere 1 Moto2
14:10 – Prove Libere 2 Moto3
15:05 – Prove Libere 2 MotoGP
16:05 – Prove Libere 2 Moto2

Sabato 29 agosto:
10:00 – Prove Libere 3 Moto3
10:55 – Prove Libere 3 MotoGP
11:55 – Prove Libere 2 Moto2
13:35 – Qualifiche Moto3
14:30 – Prove Libere 4 MotoGP
15:10 – Qualifiche MotoGP
16:05 – Qualifiche Moto2

Domenica 30 agosto:
10:00 – Warm Up Moto2, MotoGP e Moto3
12:20 – Gara Moto2
14:00 – Gara MotoGP
15:30 – Gara Moto3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.